CONDIZIONI DI VENDITA

1. Clausole generali

L’acquisto è possibile sia per operatori privati che professionali. Selezionando la propria categoria di appartenenza il sito esporrà prezzi con IVA inclusa (Privati) o IVA Esclusa per operatori professionali. L’eventuale sconto è già compreso. Ulteriori riduzioni non possono essere concesse.

2. Pagamento

Il pagamento avviene a scelta con carta di credito (carte accettate: VISA e MasterCard), PayPal o con pagamento anticipato.

3. Consegna

GiesseWork adotta ogni cura e cautela organizzativa per fare in modo che la consegna della merce ordinata avvenga di regola entro 5 giorni lavorativi per tutti gli articoli, disponibilità e solvibilità presunte: in caso di ordini effettuati via internet sullo shop online infatti, la disponibilità dichiarata dei prodotti a magazzino non tiene conto in tempo reale di eventuali ordini effettuati in contemporanea (o entro pochi secondi) da altri utenti. I tempi di consegna sono soggetti a deroghe in tutte le ipotesi di forza maggiore o caso fortuito. Le consegne dei prodotti verranno effettuate solo sul territorio italiano. I tempi di consegna potranno essere maggiori in caso di:

  • ordini effettuati nei fine settimana o nei giorni festivi (in caso di ordine nel fine settimana, lo stesso verrà elaborato il lunedì successivo; in caso di ordine durante giorni festivi, l’elaborazione avverrà il primo giorno lavorativo successivo all’ultimo giorno festivo);
  • consegne su isole, località disagiate o in zone periferiche (+1 o 2 giorni lavorativi);
  • scioperi;
  • presenza di richiesta di merce personalizzata o di merce spedita direttamente dalla fabbrica (+20 giorni lavorativi);
  • pagamenti effettuati in contrassegno per importi superiori a 1.000€ (+3 giorni lavorativi).

Il Cliente e/o l’incaricato dello stesso al ritiro della merce è tenuto a controllare, al momento della consegna e alla presenza del trasportatore, l’integrità dei colli consegnati ed il relativo numero, segnalando eventuali discordanze al nostro servizio clienti entro otto giorni dal ricevimento della merce. Il venditore si riserva il diritto di non accettare l’ordine.

4. Trattamento dei dati

I dati forniti sono raccolti, registrati ed utilizzati esclusivamente per attività funzionali alla stipula e alla esecuzione del rapporto contrattuale di fornitura con voi in essere, ivi comprese, attività da noi predisposte per il contatto, l’acquisizione, la gestione e l’evasione degli ordini, la formalizzazione, la gestione ed il controllo del rapporto con i  clienti, nonché per ottemperare agli adempimenti ed agli obblighi amministrativi, di legge o fiscali inerenti agli acquisti da voi effettuati.

5. Diritto di restituzione

L’acquisto è assolutamente privo di rischi in quanto è garantito il diritto di riconsegnare la merce entro 14 giorni. Le relative spese di spedizione (affrancatura adeguata) sono a carico del compratore.

Esclusi dal diritto di riconsegna sono la merce personalizzata (per esempio la stampa del logo aziendale), nonché i prodotti usati.
Non possono essere presi in considerazione reclami riconducibili ad un uso non appropriato o ad una inadeguata manutenzione. Per riconsegne di articoli non puliti ci riserviamo di mettere in conto le relative spese di pulizia.
In caso di anomalie di consegna o se il pacco risulta esternamente danneggiato occorre farlo presente sulla bolla d’accompagnamento del corriere, riportando la dicitura “Accetto il pacco con riserva” e indicando il tipo di danno riscontrato; successivamente occorre contattare il nostro servizio clienti.

Se dopo aver effettuato un ordine, la merce inviata non dovesse essere accettata, GiesseWork si riserva il diritto di addebitare a titolo forfaittario EURO 150 a copertura di tutte le spese, incluse quelle di spedizione, gestione amministrativa e contabile dell’ordine e del relativo storno, conseguenti al mancato ritiro merce da parte del cliente.

In caso di reso, GiesseWork si impegna ad effettuare una nota d’accredito dell’importo dovuto non appena la merce restituita sarà arrivata al magazzino di destinazione. In caso di rimborso, il Cliente è consapevole che questo potrà essere effettuato esclusivamente tramite una delle seguenti forme a scelta di GiesseWork :

  • accredito della somma su carta di credito,
  • bonifico bancario
  • assegno bancario (modalità che prevede la trattenuta di EURO 10 per spese di procedimento).

In ogni caso di forza maggiore, o caso fortuito, non saremo responsabili per il ritardo o la mancata consegna ed avremo la facoltà di risolvere in tutto o in parte il contratto, sospenderne o differirne l’esecuzione.

Le nostre condizioni di consegna e pagamento si considerano accettate al momento dell’ordine.

Fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti, rimane escluso ogni risarcimento dei danni a qualsiasi titolo subiti dal Cliente o da terzi e di ogni altra obbligazione diversa da quelle qui esplicitamente previste. In nessun caso GiesseWork  sarà responsabile per qualsivoglia danno indiretto (inclusi, senza limitazioni, il danno per perdita o mancato guadagno, interruzione dell’attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche) che dovesse derivare al Cliente dall’esecuzione delle obbligazioni contrattuali.

6. Note legali

Per qualsiasi contestazione, comunque dipendente da questo contratto, è esclusivamente competente il Foro di Siracusa che viene indicato come foro esclusivo per la risoluzione delle controversie connesse ai rapporti del cliente con GiesseWork. La merce fornita rimane di proprietà di GiesseWork fino al pagamento a saldo del prezzo pattuito al momento dell’acquisto. Con la pubblicazione delle singole offerte presenti nei nuovi listini prezzo, i  precedenti sono da considerarsi privi di validità. Salvo errori materiali e di stampa ed esaurimento scorte, nonché cause di forza maggiore o caso fortuito.

Torna su
X